Crea sito

Lista disabili Amatrice

Foto di Antonio Campesi

Da circa un anno sto cercando di creare una lista di persone disabili per il mio comune, fortemente a rischio sismico, dopo gli eventi disastrosi dei terremoti 2016/2017. L’ esigenza nasce da un mancato censimento delle fasce di popolazione, residente abituale e non, con problemi di varia natura, sensoriali, di deambulazione, visivi ecc, che, in caso di calamità e disastri riscontrano problemi particolari e necessitano di un aiuto ben preciso durante il soccorso. Questo aiuto varia a seconda della tipologia di disabilita’ e la lista è fondamentale affinché i soccorsi sappiano recuperare il disabile nel giusto modo.

Foto di Antonio Campesi


Ho pensato quindi di creare la lista in modo da non essere colti impreparati durante altre calamità e il progetto potrebbe estendersi, previo interesse di ciascun comune, a tutti i comuni che si trovano in zone ad alto rischio sismico.
Dopo varie mail, contatti ed enti che mi rimandavano ad altri, finalmente ho individuato il giusto interlocutore nel Direttore Sanitario Asl Rieti f.f., che si è dimostrato da subito disponibile alla realizzazione di tale lista e che partecipa alla stessa con grande umanità.

Foto di A. Campesi


Per la costruzione della lista disabili ci stiamo attivando di concerto attraverso vari canali e a tal scopo invito tutti i disabili del comune di Amatrice che vogliano essere inseriti nella lista, sia abitanti che residenti abituali e non ad inviare i propri dati nominativi, tipologia di disabilita’, residenza e ogni dato utile all’ indirizzo mail emy.inzareth@gmail.com autorizzando al trattamento dei dati personali in base alla normativa vigente sulla privacy. Le mail sprovviste di tale autorizzazione non potranno essere prese in considerazione.
Un tema quello del soccorso tempestivo ed informato al disabile che mi sta particolarmente a cuore e che potrà permettere, se riusciremo nella realizzazione di tale progetto, di recuperare o assistere nel modo corretto i disabili sapendo dove poterli individuare e fornendo quindi tale lista agli organi addetti al soccorso.

Emanuela Pandolfi