Crea sito

Ottobre, passa presto..

All-focus

Lampi, tuoni, una specie di grandinata, la luce che va via qualche secondo adesso.

Mese di ottobre. Ritorna il terrore e quell’ adrenalina di tre anni fa, 26 ottobre, terremoto e calo di tensione della luce. Una notte, come altre, passata, dopo essere stata soccorsa dall’ esercito, sulla brandina militare del campo del Genio Militare in località Poggio Castellano, Amatrice.

Una militaressa entra con me in macchina, per non lasciarmi sola, e, seguite dalla camionetta con su i suoi colleghi, andiamo in tenda. Al mio arrivo vengo accolta da vari militari, mi vedono stravolta e mi dicono che c è a disposizione il medico militare. Vado in bagno, ci.sono i bagni chimici, è pieno di fango, piove. Pioverà ininterrottamente tutta la notte, una notte che non dimenticherò mai, come il 24 agosto…..

Il cane non è possibile farlo dormire in tenda, così lo metto in macchina. Poi il capitano mi dice che posso tenerlo se chi starà in tenda con me sarà d accordo, ma in tenda arriva una coppia molto anziana e dall’ altra parte un uomo. Tutta la notte un temporale tremendo, la brandina che si muove tantissimo, insieme alla tenda , ad ogni scossa e ce ne saranno tante, tutta la notte.

La mia brandina nel campo militare

Ogni tanto esco.fuori a guardare il mio cane in macchina, l’ho parcheggiata proprio vicino nel campo, è al sicuro. C è tanto fango. C è un generatore per il riscaldamento ma spesso si blocca e fa tanto freddo. Non dormiremo mai, io non dormivo più dal sisma del 24 agosto, la coppia anziana passa una notte in bianco, lui sente freddo, è molto anziano, i militari gli portano altre coperte. La moglie è molto preoccupata ogni volta che esco per vedere il cane in macchina e mi implora di non uscire. Ci sarà poi un altro sisma quattro giorni più tardi…..Ma ve lo racconterò nella prossima puntata.
Ottobre, un mese che adoravo prima del sisma e che ora mi riporta a paure inconsce e situazioni drammatiche. Passa presto, Ottobre.

Emanuela Pandolfi

Mese di ottobre. Ritorna quel terrore e quell' adrenalina di tre anni fa, 26 ottobre, terremoto e calo di tensione della…

Gepostet von Emanuela Pandolfi am Freitag, 25. Oktober 2019