Crea sito

Perché questo blog?

Foto dal web, Amatrice come era ieri e per come è oggi

Il blog nasce come cassetto virtuale a memoria di chi è deceduto negli eventi sismici a partire dal 24 agosto 2016 ad Amatrice (mia cittadina), Accumoli, Arquata del Tronto, Campotosto, includendo anche i suicidi post sisma, ma anche come raccolta di informazioni e proposte per migliorare soccorsi e costruzione antisismica. Un cassetto virtuale che ha l’ intenzione, forse ambiziosa, di cambiare radicalmente il modo di porsi del nostro Paese verso prevenzione e gestione delle calamità. Proteggere i cittadini è possibile, lo comprendo ora dopo gli eventi che ci hanno travolto e dobbiamo attivarci affinché questa protezione sia attivata e realizzata. Il blog è a disposizione di chiunque voglia apportare il suo contributo con testimonianze, idee, racconti di vita vissuta ed esperienze personali, nonché informazioni utili per il futuro riguardo prevenzione, soccorsi, gestione post sisma e ricostruzione. Invito quindi chi abbia qualcosa da pubblicare relativo agli argomenti qui trattati a contattarmi.

Dedico questo blog ai 299 morti, ma vivi nei nostri cuori, e a tutte le vite che stanno nascendo dopo il sisma, linfa vitale per guardare con speranza al futuro.

Monumento ai caduti in Amatrice, Parco Don Minozzi

3 Risposte a “Perché questo blog?”

  1. Grazie Emanuela per questo tuo blog dove ci rendi partecipi di storie tristi ma anche di storie che hanno lo sguardo verso un futuro meno ostile, che porti sicurezza a chi vive in luoghi soggetti ad eventi sismici, e in Italia ce ne sono molti. Grazie anche per la forza che dimostri e trasmetti, tu che sei stata toccata negli affetti porti dentro un dolore grande, ma con generosità non ti privi di riviverlo ogni volta che scrivi un articolo o pubblichi una testimonianza. Ti stimo, ti voglio bene e ti sostengo in questo tuo darti e darci.
    Grazie

    1. Grazie dal profondo del cuore, è proprio questo il senso del blog, la memoria e lo sguardo al futuro,nella speranza possa essere utile. Ti voglio bene❤

      1. Grazie di cuore Francesca, a te e tutti gli altri e Don Vito. Il vostto animo pulito ha dato alla cerimonia tanta bellezza, grazie della tua vicinanza e del tuo affetto così prezioso per me🙏😘❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.