Crea sito

Respiro, e tutto tace

Mi lascio traghettare

dalla bellezza del mare

Come un monaco buddista

Nell’orizzonte si perde la vista

Felice nel non avere

Ma nel lasciar andare

Né paura né rancore

Solo incredibile Amore

Nella meditazione trovo il Senso

A Colui che tutto move penso

Abbandonato nel Suo abbraccio

Riscopro in me un caratteraccio

La grande inquietudine del chiedere

E la grande capacità di credere

Respirando assorbo una misteriosa energia

Mi si apre nella mente una sconosciuta Via

E in questo mare di pace

Respiro, e tutto tace.

Emanuela Pandolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.